Back to grid

Giappone imperdibile: la top 10 dei posti da vedere a Tokyo

Per scoprire tutti gli angoli dell’affollata capitale giapponese non basterebbe una vita intera. Ma per fortuna il nostro team in loco conosce bene la città. Grazie ai loro consigli, abbiamo stilato una lista di dieci posti da visitare assolutamente.

 

Moderna e tradizionale, ordinata e stravagante, Tokyo è l’unione degli opposti ed è questo che la rende così affascinante. Se oggi, purtroppo, non possiamo visitarla fisicamente, nulla ci vieta di farlo con la mente per pregustarci un viaggio futuro. Lasciati ispirare e preparati a scoprire dieci gemme nascoste della megalopoli giapponese.

 

Santuario di Meiji-jingu, Harajyuku

 

 

Circondato da una rigogliosa foresta che si estende per oltre 70 ettari, il santuario di Meiji Jingu è la destinazione perfetta per sfuggire alle strade elettrizzanti di Shibuya e di Tokyo in generale. Questo santuario shintoista è dedicato a Meiji, il primo imperatore del Giappone moderno, e a sua moglie, l’imperatrice Shoken. Con i suoi vasti spazi verdi e numerosissimi sentieri è l’ideale per rilassarsi, ricaricare le batterie e fare il pieno di storia.

 

La parola al nostro team. Il santuario di Meiji Jingu si trova vicino alla stazione di Harajuku, è il più famoso di Tokyo ed è stato visitato da molte personalità politiche importanti. È al centro di un'ampio spazio verde circondato dalla città. L'area ospita diversi festival ogni anno.

 

Incrocio di Shibuya, Shibuya

 

 

Caos controllato su più livelli. Ecco le parole che meglio descrivono l'incrocio di Shibuya. Per strada un viavai incessante di pedoni. In alto una miriade di luci scintillanti e schermi che trasmettono pubblicità e programmi televisivi in diretta. Per chi desidera un’esperienza più tranquilla, consigliamo una pausa in uno dei tanti bar e ristoranti per osservare lo spettacolo seduti, lontano dalla folla.

 

La parola al nostro team. Gli schermi luminosi che sovrastano questo incrocio hanno lanciato una tendenza che si è diffusa in tutte le città giapponesi: le skyline illuminate a neon. Shibuya è anche luogo di espressione della variopinta cultura giovanile di Tokyo.

 

 

La Cloudnova
La sneaker per tutti i giorni che combina tecnica e prestazioni. Esplora Tokyo nel massimo comfort con una scarpa dai colori audaci in tinta con gli outfit giovanili del luogo.
Acquista la scarpa perfetta per esplorare Tokyo

 

I giardini Hama Rikyu sono una destinazione imperdibile per chi si interessa di storia. Anche se è passato diverso tempo da quando i signori feudali li usavano per dare la caccia all’anatra, custodisco ancora i segni del passato. I giardini si trovano su un’isoletta che confina con il porto industriale. Offrono un’oasi di pace tra banchine e pontili che invita i visitatori a lasciarsi la routine urbana alle spalle e immergersi nel passato pittoresco del luogo.

 

La parola al nostro team. I giardini di Hama Rikyu hanno una struttura organica che racchiude gli edifici storici del periodo Edo (1603-1867). Ospitano specie rare di piante e animali e sono il luogo ideale per una pausa dal trambusto cittadino.

 

Incrocio di Ginza, Yurakucho

 

 

Come all’incrocio di Shibuya, anche a quello di Ginza tutti i veicoli devono fermarsi contemporaneamente per consentire ai pedoni di attraversare la strada in ogni direzione. L’omonimo quartiere offre una varietà di destinazioni esclusive per lo shopping e la ristorazione (come Kyubey o Ise Sueyoshi) quindi attraversare il famoso incrocio è praticamente inevitabile. Gli edifici moderni e i negozi sfarzosi di Ginza sono in netto contrasto con l’elegante edificio in stile neorinascimentale del famoso centro commerciale Wako.

 

La parola al nostro team. Ginza è un luogo di riferimento per i marchi di lusso. Ma è anche un quartiere ricco di cultura che combina influssi occidentali e storia giapponese.

 

La Waterproof Anorak
La giacca a vento traspirante e impermeabile per goderti la tua giornata di shopping a Ginza con qualsiasi tempo.
Acquista la Waterproof Anorak e sfida gli elementi

 

 

Questo luogo simbolo di Tokyo, frequentato da quasi mezzo milione di viaggiatori ogni giorno, è molto più di una stazione ferroviaria: è anche un paradiso dello shopping. Poiché è enorme, prima di perderti non esitare a chiedere aiuto a uno dei tanti addetti alle informazioni. Dopo averla visitata capirai perché la stazione si chiama “City”.

 

La parola al nostro team. La stazione di Tokyo è famosa per il suo ingresso unico in stile occidentale da cui passano tutti i viaggiatori. La maggior parte delle stazioni giapponesi hanno un’architettura più moderna e diversi ingressi a seconda del tipo di treno da prendere o alla destinazione da raggiungere.

 

Akihabara, Akihabara

 

 

Cartelli coloratissimi e negozi di ogni genere non saranno le uniche impressioni che conserverai dopo una visita al quartiere di Akihabara. Molto probabilmente incontrerai gruppi di appassionati di anime e manga, intenti a visitare i luoghi simbolo dei cartoni animati e fumetti giapponesi.

 

La parola al nostro team. La maggior parte dei visitatori viene qui per vedere i luoghi dei loro personaggi preferiti degli anime o dei manga. Akihabara è famosa anche per i suoi numerosissimi negozi di elettronica in cui si può trovare praticamente di tutto.

 

Manseibashi, Kanda

 

 

Pensando all’architettura giapponese, probabilmente ti verranno in mente grattacieli e i tradizionali edifici kurazukuri. Difficilmente penserai a vecchi viadotti ferroviari. In realtà, strutture di questo tipo sono disseminate per tutta Tokyo. Questi edifici, ormai in disuso, sono rimasti parte integrante del paesaggio urbano e alcuni sono stati ristrutturati e adibiti a nuovo uso.

 

La parola al nostro team. A Tokyo molte vecchie strutture sono state riconvertite a nuovi usi. Vecchie stazioni ferroviarie, per esempio, sono state trasformate in ponti o semplicemente ristrutturare per essere dedicate ad altre attività. Questi edifici combinano gli stili vecchi e nuovi che plasmano il volto della città.

 

Ameyoko, Ueno

 

 

Se cerchi un prodotto locale specifico o vuoi semplicemente immergerti in un autentico ambiente cittadino, il vivace mercato di Ameyoko (abbreviazione di Ameyayokocho) non ti deluderà. Una volta qui si vendevano caramelle, ma ormai la gente del posto ci viene per fare scorta di qualsiasi cosa, dai prodotti freschi all’abbigliamento. Tuffati in un’atmosfera vibrante dove i commercianti pubblicizzano i loro prodotti con entusiasmo e i profumi della cucina tradizionale giapponese riempiono l'aria delle strade.

 

La parola al nostro team. A differenza dell’esclusivo quartiere di Ginza, Ameyoko è dove va a fare la spesa la gente del posto. Oltre al mercato ci sono tante altre attrazioni, come il famoso zoo e un museo d’arte. 

 

Tokyo Metropolitan Theater, Ikebukuro

 

 

Perché non placare la tua sete di cultura con uno spettacolo teatrale? Il Tokyo Metropolitan Theater rappresenta l’avanguardia culturale e artistica nel quartiere di Ikebukuro. Ospita una vasta serie di mostre e spettacoli, dal teatro all’opera. Oltre ai quattro padiglioni principali in cui hanno luogo gli eventi più grandi, il complesso comprende anche altre strutture dedicate all’istruzione e lo sviluppo del talento artistico. 

 

La parola al nostro team. Il Tokyo Metropolitan è famoso perché comprende una molteplicità di strutture, tra cui il teatro e l’auditorium dove potrai assistere a musical e concerti di gruppi locali e internazionali.
 

Kabukichou,Shinjyuku

 

 

Nel quartiere a luci rosse di Tokyo si respira un’atmosfera affascinante. È il cuore della vita notturna del quartiere Shinjyuku e della città intera. Girovagando per le strade trafficate, oltre ai cosiddetti ‘hotel dell’amore’ potrai scorgere il ‘Godzilla Head’ che si eleva a 50 metri di altezza e altri edifici stravaganti come il Robot Restaurant. 

 

La parola al nostro team. Tutto il quartiere di Shinjuku è dedicato all’intrattenimento e alla vita notturna e Kabukichou è la zona più caratteristica. La sua atmosfera cambia totalmente al calare della sera: visitarla di notte è un’esperienza da non perdere.

 

Trova ispirazione per migliorare la tua corsa. Iscriviti alla Newsletter di On.


Iscrivendoti alla nostra newsletter, accetti la nostra privacy policy.