Back to grid

Dall’Engadina al Monte Fuji: la collezione di On per la squadra olimpica svizzera

A Tokyo manca ormai pochissimo alla cerimonia di apertura. Si avvicina il giorno in cui molti degli atleti che rappresenteranno il nostro Paese vedranno realizzarsi il loro più grande sogno sportivo: poter partecipare ai Giochi Olimpici e Paralimpici.

 

Quel giorno, anche per noi si avvererà un sogno tanto atteso: la squadra olimpica svizzera indosserà la prima collezione olimpica firmata On. Progettata con gli atleti, per gli atleti, e per tutta la Svizzera.

 

“Forse può sembrare scontato che un brand svizzero lavori con la squadra olimpica svizzera, ma realtà non è affatto un’occorrenza comune. Per questo siamo ancora più felici che questo sogno si sia realizzato.” – Thilo Brunner, Head of Design di On

 

 

Divertimento e funzionalità.

 

Quando progettiamo i nostri articoli sportivi ad alta prestazione, la funzionalità è sempre la nostra massima priorità. Le frequenti consultazioni con i nostri atleti fanno sì che anche noi, come loro, possiamo migliorare costantemente. È così che riusciamo a offrire loro il maggior sostegno possibile. Quando abbiamo iniziato a progettare la collezione per la squadra olimpica svizzera, era questo il nostro obiettivo.

 

Quando creiamo i nostri prodotti, subito dopo la funzionalità, in termini di importanza vengono: il divertimento, l’attenzione al dettaglio, la qualità dei materiali e infine, lo sviluppo di processi produttivi unici. Un capo On deve poter garantire buone prestazioni, ottime sensazioni e un’estetica interessante. Siamo convinti che tutto questo contribuisca a regalare fiducia in se stessi, il che è fondamentale per ogni atleta.

 

Sentirsi a casa in viaggio

 

Nello sviluppo della collezione, abbiamo dovuto tener conto in particolar modo del clima che aspetterà gli atleti svizzeri al loro arrivo in Giappone. Quando si sposteranno in metropolitana o in autobus, saranno esposti a temperature fredde a causa dell’aria condizionata, mentre fuori dovranno affrontare l’afa estiva. Per questo abbiamo scelto materiali adatti e tagli ampi, in grado di adattarsi sia all’uno che all’altro estremo. Perché gli atleti svizzeri possano sentirsi sempre a casa.

 

 

Una Svizzera, mille sfumature

 

Ogni edizione dei Giochi olimpici è unica, ma, a causa della pandemia, le Olimpiadi del Giappone saranno ancora più particolari. I fan non potranno accompagnare i nostri a Tokyo; per questo, il viaggio degli atleti ha un ruolo centrale nella collezione. Un viaggio che, per noi di On, parte dalle Alpi e ci conduce fino al monte Fuji.

 

La Svizzera e il Giappone sono due Paesi estremamente diversi, che, tuttavia, hanno anche qualche caratteristica in comune. Le bandiere, ad esempio: una croce bianca su sfondo rosso, e un cerchio rosso su sfondo bianco. Naturalmente, non potevamo escludere questi due colori dalla collezione. Ma quando hai l’occasione unica di poter creare una collezione olimpica per un Paese, non ti limiti certo a considerare soltanto gli elementi canonici come le bandiere nazionali.

 

La Svizzera come nazione, e gli stessi atleti svizzeri, presentano una grande diversità, a cui abbiamo voluto rendere omaggio con un’ampia gamma di tonalità e sfumature di rosso. Sono queste sfumature che danno il nome alla collezione: Shades of Red. Abbiamo selezionato una serie di tonalità di rosso molto ricercate e le abbiamo affiancate a dettagli bianchi: dalle zip ai loghi, alle strisce che reinterpretano la croce svizzera in chiave dinamica e atletica… Insomma, a completare il look mancano soltanto le medaglie, che si abbineranno perfettamente alle sfumature di rosso. In quel momento, per i nostri atleti, si avvererà un altro sogno.

 

 

Continuiamo a sognare. Insieme.

 

Il bello dei sogni è che non finiscono mai. Per questo oggi vogliamo incentivare gli atleti di domani. Desideriamo sostenere il futuro dello sport professionistico svizzero per mostrare riconoscenza verso il nostro Paese e il suo mondo dello sport. Per questo, aiuteremo le squadre che si prepareranno ai Giochi olimpici giovanili, al Festival olimpico della gioventù europea e ad altri eventi sportivi giovanili, offrendo loro i prodotti On, la nostra guida e consulenza.

 

È un’attività che non portiamo avanti da soli, ma in collaborazione con i nostri partner, Swiss Olympic e Ochsner Sport. Senza di loro, la prima collezione On per la squadra olimpica svizzera sarebbe ancora soltanto un sogno.

 

Esplora la collezione della squadra olimpica svizzera e sostieni gli atleti svizzeri ai Giochi olimpici e paralimpici di Tokyo.

 

Trova ispirazione per migliorare la tua corsa. Iscriviti alla Newsletter di On.


Iscrivendoti alla nostra newsletter, accetti la nostra privacy policy.